@franco.battiato_
Posts
128
NO U TURN Personalmente ritengo Franco Battiato un “maestro della contemplazione”. Spesso si associa il nome di questo artista a concezioni metafisiche, ed è proprio alla contemplazione, di per sé metafisica, che l’autore siciliano affida l’accostarsi alla verità ed al reale, da sempre fine ultimo di molta produzione poetica. Per questo motivo io credo che l’esperienza trascendente di Battiato sia finalizzata ad una maggiore conoscenza di sé stessi e della realtà circostante. Fondamentale, in questo senso, è una canzone del 1974, No U Turn . Riporto il fondamentale testo per intero: Per conoscere me e le mie verità io ho combattuto fantasmi di angosce con perdite di io. Per distruggere vecchie realtà ho galleggiato su mari di irrazionalità. Ho dormito per non morire buttando i miei miti di carta su cieli di schizofrenia. Fondamentale è il “galleggiare su mari d’irrazionalità”, è l’attraversare l’ignoto, il dolore, la sofferenza e la paura, per giungere ad una piena coscienza del proprio io. Qui il testo è molto chiaro, di piana comprensione, e questo attraversamento contemplativo ci riporta all’esperienza di un autore come Baglioni, il quale in “Oltre” ripercorre un astratto viaggio all’indietro, presso i luoghi della sua infanzia e le sofferenze di “nebbiosi formicai di case” (Baglioni, Oltre, Qui Dio non c’è): quell’andare a cercare una risposta nell’astrattezza memoriale di una cosmogonia nel mare, accomuna l’esperienza baglioniana a questi versi di Battiato. E’ curioso che ai versi 8 e 9 vengano usati (in No U Turn) due termini che rimandano alla realtà marina, come “galleggiare” e appunto “mari”. Il “dormire per non morire” non lascia dubbi circa una posizione di stallo, che ci pone a metà tra la vita e la morte, un non essere, uno sguardo dall’alto o dal di fuori di una realtà da comprendere, ma dalla quale – per comprenderla appunto – ci si deve sottrarre. . . . #battiato #francobattiato #dentrofaber #nouturn #cantautorato #cantantiitaliani #artisti #citazionibelle #citazionedelgiorno #citazioniitaliane #aforismadelgiorno #aforisma #muripulitipopolimuti #murilocuto #scritte #scrittesuimuri #scrivilosuimuri #bhyfp #mppm #frasi
3,240 28
1 month ago
Attraverso questo titolo Franco Battiato esprime un concetto “universale”: ciò che l’amore è in grado di fare e come questo sentimento ( in fondo ) accomuni tutti. In questo primo singolo, estratto dall’ultimo album ( di cover ) “Fleurs 2”, l’artista siculo racconta la sua visione dell’ amore con il suo solito linguaggio ricercato, a tratti ermetico. Per rafforzare i suoi pensieri, si fa accompagnare dalla sua conterranea Carmen Consoli. . Il concetto centrale è che in qualsiasi circostanza, momento o luogo, per quanto inusuale o poco incline al romanticismo, l’amore ( se presente ) emerge comunque. E’ così potente da sfuggire alle imposizioni fissate da altri o da noi stessi: è impossibile tenerlo nascosto. . Così come è impossibile celare una intesa, non ancora maturata in amore, perché in fondo noi siamo incatenati da questo sentimento. Non ci si può divincolare dal suo volere e nessuno è esentato da ciò. . . #battiato #francobattiato #battiatofranco #tuttoluniversoobbedisceallamore #fabriziodeandrè #dentrofaber #frasedelgiorno #musica #poesiaitaliana #canzoni #cantautorato #aforismadelgiorno #aforisma #citazionibelle #citazionedelgiorno #citazioniitaliane #muripulitipopolimuti #murilocuto #scritte #scrittesuimuri #scrivilosuimuri #bhyfp #mppm #frasitumblr
2,560 27
1 month ago
3,941 36
1 month ago
3,586 50
2 months ago
LA VOCE DEL PADRONE COMPIE 40 ANNI . Commenta con il tuo brano preferito . Usciva il 21 settembre 1981. La voce del padrone è quella della coscienza, che l’uomo deve saper ascoltare. Concetti della filosofia gurdjieffiana che si ritrovano in particolare nel brano Segnali di vita quando Battiato, riferendosi al binomio essenza e personalità dice: “Si sente il bisogno di una propria evoluzione, sganciata dalle regole comuni, da questa falsa personalità” È impossibile studiare l’uomo come un tutto, affermava Gurdjieff, filosofo e mistico greco-armeno. Perché? Perché l’uomo è diviso in due parti chiamate essenza e personalità. La prima è un bene che gli è proprio, è ciò che gli appartiene, mentre la personalità è ciò che non gli appartiene. Di regola l’essenza dovrebbe dominare la personalità, altrimenti quando a dominare è la personalità sull’essenza si hanno i risultati peggiori. L’altro messaggio criptato di Battiato è: “Ti accorgi di come vola bassa la mia mente? È colpa dei pensieri associativi se non riesco a stare adesso qui” L’idea del pensiero automatico, o appunto associativo, pregna tutta la psicologia gurdjieffiana, collegandosi direttamente al concetto di presenza: la possibilità di essere qui e ora, di pensare in modo analitico liberandosi dalla prigionia del pensiero associativo e automatico. George Ivanovitch Gurdjieff, uno dei più influenti maestri nella storia dell’esoterismo contemporaneo vive a cavallo tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, tra l’Oriente da cui proviene, in cui ha attinto il suo sapere, e l’Occidente. Dapprima educato da sacerdoti ortodossi, dal 1884 comincia a esplorare altre tradizioni spirituali, in particolare quella sufi. Il suo insegnamento fondamentale è che la vita umana è vissuta in uno stato di veglia apparente prossima al sogno. CONTINUA NEI COMMENTI . . #battiato #francobattiato #lavocedelpadrone
3,469 94
2 months ago
3,950 69
2 months ago
Nel brano Arabian Song Battiato intona una sorta di frase in codice, apparentemente inspiegabile eppure dal senso molto preciso: “La mia parte assente si identificava con l’umidità”. Quello a cui Battiato si riferisce in questa circostanza è il concetto di “identificazione”, colonna portante di tutta la psicologia e l’insegnamento gurdieffiani: “L’uomo, come leggiamo nel libro Frammenti di un insegnamento sconosciuto di P.D.Ouspensky, è sempre in stato di identificazione, ciò che cambia è solo l’oggetto della sua identificazione. L’uomo si identifica con un piccolo problema che trova sul suo cammino e dimentica completamente i grandi scopi che si proponeva. Si identifica con una emozione, con un rumore, e dimentica gli altri suoi sentimenti più profondi”. . . . #battiato #francobattiato #arabiansong #cantautorato #poesia #intelligence #citazionedelgirno #canzonedelgiorno #song #poetry #cit #quotes #muripulitipopoli #scritte #scrittesuimuri #mppm #frasi #frasiitalia #canzoni
1,628 11
3 months ago
"La meditazione è uno stato semplice. Ma stare nella semplicità non è cosa facile: temiamo la solitudine; addirittura i pensieri sono rumorosi – ce ne accorgiamo tacendo. Occorre allora cercare lo spazio tra un pensiero e l'altro, con disciplina". "Senza il passaggio alla meditazione non si può arrivare a niente". . . . #battiato #francobattiato #cit #meditazione #meditazioneguidata #psicologiapositiva #citazionibelle #frasicelebri #frasi #frasedelgiorno #citazionedelgiorno #quotes #intelligence #bhyfp #artillustration #disegnoamano #digitalpainting #watercolor #illustrationartists
2,268 22
3 months ago
Tratto da: Tecnica mista su tappeto. Nell'Animale c'è il tema della infelicità umana E' una canzone presa a prestito dall'esperienza di altre persone. Può sembrare autobiografica, ma non lo è. Perchè, onestamente, io sto abbastanza bene. "L'animale che c'è in me non mi fa vivere felice mai" è come io vedo le persone schiave di certe passioni. Le descrivo usando la prima persona. Allora il problema del liberarsi dal "mare delle passioni" per raggiungere il "santuario della pace", come dicono i mistici, buddisti e non, è più un suggerimento per gli altri che non per te, perchè tu sei già in pace con te stesso. . . . #battiato #francobattiato #lanimale #canzone #canzonedelgiorno #citazionedelgiorno #frasicelebri #frasicanzoni #frasedelgiorno #aforismario #aforismadelgiorno #muripulitipopoli #murilocouto #mppm #scrivilosuimuri #leggilosuimuri #cit #poetry #intelligence #poesia
2,498 10
3 months ago
E ti vengo a cercare anche solo per vederti o parlare perché ho bisogno della tua presenza per capire meglio la mia essenza. Ogni persona esiste solo in relazione agli altri, solo nel riflesso e nella nostra immagine vista degli altri diventiamo reali. . Questo sentimento popolare nasce da meccaniche divine un rapimento mistico e sensuale mi imprigiona a te.Non si tratta di un concetto originale, tutti ne siamo consapevoli inconsciamente, anche se lo dimentichiamo o non sappiamo esprimerlo, ma è già scritto nell’ordine del mondo. E da questo nasce l’avvicinamento, anche sensuale, tra le persone. Nessuno può vivere solo, come ricordava anche Paul Eluard. . Dovrei cambiare l’oggetto dei miei desideri non accontentarmi di piccole gioie quotidiane fare come un eremita che rinuncia a sé.L’unica alternativa non può che essere radicale, la rinuncia a sé, l’eremitaggio totale, la separazione dal mondo e dalla vita stessa, come logica conseguenza. . CONTINUA NEI COMMENTI . . . #battiato #francobattiato #etivengoacercare #canzoni #citazionitumblr #citazionedelgiorno #frasedelgiorno #frasicelebri #muripulitipopoli #murilocouto #scrivilosuimuri #mppm #bhfyp #aforismario
4,716 64
3 months ago